mercoledì, novembre 30, 2011

Leggere ad  alta voce

E' interessante notare che alcuni libri riportano in calce la scritta: 
LA LETTURA A VOCE ALTA DA PARTE DI UN ADULTO RENDERA' IL LIBRO PIU' GRADITO AI BAMBINI.

Come a ricordare, se non lo si fosse fatto abbastanza, che leggere ai bambini ad alta voce è un regalo preziosissimo che possiamo fare. E' regalare loro tempo di qualità, attenzione, amore e dedizione, che negli anni i bambini sapranno riconoscere ed apprezzare molto più di qualsiasi gita al luna park, o acquisto di giocattoli.
Leggere per loro è giocare con la loro fantasia, nutrire la loro immaginazione, animare il loro mondo interiore, coccolati dalla voce calda, riconoscibile delle persone che amano. Non c'è nulla di paragonabile a questo, non l'audiolibro, non il cinema, non la fiaba su cd. Non occorre interpretare i personaggi, recitare le voci e inventarsi nulla di coreografico. Occorre solo la ripetitività di una routine rassicurante, anche solo 5 minuti al giorno che diventano un appuntamento intimo, ricco, prezioso.

da "Kids" di Novembre Dicembre



1 commento:

Margherita ha detto...

E' stato l'appuntamento fisso con mio figlio, ogni sera qualche pagina. Fino a 13 anni, quando poi ha deciso che voleva leggere da solo. E' sempre un grandissimo lettore, appassionato e divoratore di libri, che non va a dormire se non ha letto qualche pagina.
Peccato che molti queste letture serali le considerino delle perdite di tempo, meglio piazzarli davanti alla tv ...
Buona giornata
Margherita