giovedì, aprile 15, 2010

Ci sono certi giorni che nascono proprio male : oggi è uno di quelli !

Uno di quei giorni in cui ci vogliono più di 2 ore per arrivare a Milano anzichè 30 minuti, uno di quei giorni in cui scopri che i soldi che aspettavi dall'Inps per fare la spesa e pagare le bollette FORSE arriveranno tra 10 gg, uno di quei giorni in cui ti chiedi "e adesso? cosa faccio? perchè? perchè non c'è mai pace?"
Devo pensare, devo riflettere, devo capire come/cosa fare ... devo imparare a non agire d'impulso, ad aspettare un attimo, fare un bel respiro e sicuramente una soluzione salterà fuori, qualcosa mi inventerò di sicuro, come ho fatto fino ad oggi.

La mia piccolina oggi è andata al cinema con i compagni di asilo e domani mattina lei e gli altri suoi coetanei andranno a passare un pò di tempo alla scuola elementare, per ambientarsi un pò con le maestre e capire cosa li aspetterà da Settembre ... e questo è quello che conta, questo è quello per cui vale la pena di andare avanti con un bel sorriso :)

2 commenti:

Margherita ha detto...

Nonostante tutti i guai del mondo, niente può valere il sorriso e l'amore dei nostri figli .... e in loro troviamo sempre la nostra forza.
Un abbraccio
Margherita

Nefertari ha detto...

So che non è facile, ma non ti abbattere. Come dici tu, non bisogna assolutamente perdere di vista le cose che contano di più.
Mariagrazia