martedì, maggio 26, 2009

Rieccomi qui, dopo un week-end tormentato dal mal di testa, dalla stanchezza e dal caldo africano !!
Sabato è nato Zeno, il secondo figlio della mia collega Anna.
Ci ha sorpreso tutti perchè è nato un po' in anticipo, lei era a casa in maternità da 1 settimana e ... puffete ... il piccolino ha deciso che era stufo di stare dentro :)
E così pensavo a quale deve essere l'emozione di un secondo figlio, di avere di nuovo tra le braccia una creatura piccina che ha bisogno di te, che ti cerca, che vuole stare tra le tua braccia ... e allo stesso tempo pensare al primo figlio che è ancora piccino, ma allo stesso tempo è grande, e ti manca ...deve essere un'emozione bellissima .

E chissà quando anche per noi verrà il momento di un secondo bambino, sembra che il momento giusto non arrivi mai, c'è sempre un perchè, prima il lavoro appena cambiato, poi la crisi che ha tagliato il personale e quindi stare a casa in maternità sembra essere impossibile, poi le malattie varie, la macchina con migliaia di euro di danni, le spese che si accumulano e i soldi che finiscono presto ... e quindi un altro bimbo dove lo metto, come lo gestisco ?
Lo so che se dovesse arrivare, in qualche modo si aggiusterebbe tutto, ma non è ancora il momento ... anche se ne ho voglia, tanta voglia ...

Nessun commento: